One-Punch Man Wiki
Advertisement
One-Punch Man Wiki
Attenzione

Questo articolo è in costruzione. Alcune parti potrebbero non essere funzionali.


Panoramica
Sinossi
Altro
Combattimenti
Relazioni
Galleria


Bozza

Questo articolo è una bozza. Puoi aiutare One-Punch Man Wiki cercando di espanderlo.

Stai pronto per una battaglia di logoramento.
— Zombieman


Zombieman ( ゾンビマン, Zonbiman) è un eroe professionista della classe S, attualmente in posizione 8. È un meta uomo creato dalla Casa dell'Evoluzione che ha capacità rigenerative ampliate.

Aspetto[]

Zombieman aspetto

Ha capelli neri, corti e trasandati, gli occhi rossi e la pelle pallida, quasi grigiastra. Indossa un trench grigio sopra la sua canottiera nera, con pantaloni marroni e una spessa cintura marrone. Ha cinture avvolte per tutto il corpo e indossa stivali neri. Possiede una cicatrice a forma di Y sul suo petto che non può rigenerare con i suoi poteri.

Carattere[]

Zombieman è molto infastidito nelle riunioni dell'Associazione Eroi per il fatto che gli eroi non sono molto cooperativi.

È insolitamente sensibile alla morte di un essere umano pure essendo morto innumerevoli volte.

Si dichiara nichilista.

Preferisce lavorare come un lupo solitario e non ama i raduni, anche se rispetta lae cortesie comuni.

È possibile che la sua vite solitaria e il suo comportamento nichilista sia dovuto agli anni passati, durante le sperimentazione nella casa dell'evoluzione per rendere un essere umano immortale.

Raramente parla del suo passato.

Sembra avere anche un lato sadico dal momento che gli piacciono gli scontri che creano fiumi di sangue.

Viene mostrato come un individuo intelligente, simile ad un investigatore

Storia[]

Zombieman venne creato dal Dr. Genus nella casa dell'evoluzione e veniva conosciuto come "Soggetto n.66". Fu l'unico successo della serie degli immortali. 10 anni fa riuscì a scappare, lasciandosi dietro il laboratorio ormai distrutto.

Una volta combatté contro un essere misterioso in una feroce battaglia per 140 ore, emergendo vittorioso. Questo evento lo rese un pò famoso.

Trama[]

Saga Associazione Eroe[]

Arco degli invasori dal cielo[]

Zombieman apparve per la prima volta nella riunione dei Classe S, commentando la povera collaborazione tra gli eroi. Successivamente, Sitch spiegherà meglio il motivo dell'incontro, affermando la morte della veggente Shibabawa, fatto che scioccò molto Zombieman, domandando anche il motivo della sua morte.

Saga Mostro Umano[]

Arco Associazione Mostri[]

Zombieman arriva nella Città-W alla ricerca di Marshall Gorilla, che lasciò il campo di battaglia in un altro lato della città per dare la caccia ad altri eroi. Nel mentre che pianifica la sua linea d'azione durante l'inseguimento di Marshall Gorilla, i suoi piani si intoppano nel momento in cui quest'ultimo si imbatte in un mostro proveniente dalla casa dell'evoluzione: Armored Gorilla. Dopo che il Gorilla Corrazzato ha eliminato Marshall Gorilla, Zombieman decide di seguire il Gorilla fino alla casa dell'evoluzione.

Dopo aver trovato il nascondiglio, Zombieman decide di agire di sua iniziativa, eliminandoli una volta e per tutte, confrontando il Gorilla Corrazzato. Il gorilla lo informa che la casa dell'evoluzione una volta è già stata sconfitta, sorprendendo Zombieman. Successivamente l'eroe confronta Dr. Genus, domandando a lui come la casa dell'evoluzione sia stata sconfitta e del perché lui non l'abbia nuovamente ricostruita.

Genus informerà di aver incontrato un potere più sorprendente di quello artificiale delle sue ricerche. Spiegherà a Zombieman il concetto di limite, e dell'incontro con una persona, Saitama, che ha avuto successo nel rimuoverlo. Zombieman non tanto convito, chiederà in modo sarcastico a Genus se questa persona fosse abbastanza forte da spazzare via la sua intera ideologia, archiviando una tale forza senza alcun compenso. Genus rispose che il suo compenso fosse solo stata la calvizia, soffrendo di una travolgente sensazione di alienazione.

Zombieman non rimase entusiasto da questo, dicendo a Genus di aver perso e che molte persone ignorano i loro limiti. Genus lo corregge, spiegando che queste persone sono nate con la possibilità di diventare così potenti o l'hanno raggiunta meccanizzando nel loro corpo o attraverso sperimentazione umana. Tuttavia, questa persone solo attraverso lo sforzo fisico è riuscito ad ottenere tale potere, lavorando in questo momento come eroe. Frustato, Zombieman chiede il perché lui abbia aperto un negozio di Takoyaki. Lui risponderà di aver trovato la formula sulla clonazione, creando con successo un numero gigantesco di tentacoli polpo.

Zombieman attenderà successivamente una riunione con i classe S, arrivando sul posto insieme a Kamikaze, Child Emperor, Tornado, Dio Suino, Flash l'abbagliante, Supernova Nerolucido e Pri Pri Prisoner, rassicurando Nariki che tutti loro riusciranno a liberare suo figlio. Riceverà un trasmettitore da Child Emperor. Zombieman avverte gli altri membri di non essere negligenti, concentrandosi solamente sull'obiettivo di salvare Waganma. Dolcetto Mask irromperà nella riunione chiedendo di guidare lui stesso l'incursione nell'Associazione di Mostri a cui però Zombieman si oppone. Dolcetto Mask poi esporrà i suoi sospetti su Zombieman, accusandolo di essere un mostro. L'eroe partirà poi insieme agli altri verso l'Associazione di Mostri.

Zombieman incontra Vampiro Purosangue

Una volta arrivato nella Città-Z, Zombieman sconfiggerà una serie di mostri prima di scontrarsi con il vampiro purosangue. Tenta di sparare varie volte con le sue pistole ma viene facilmente sconfitto dal vampiro che schiva i proiettili e gli morde il collo. Tuttavia, anziché nutrirsi di Zombieman, il vampiro lo scaraventa a terra, esprimendo il disgusto per il suo sangue. Successivamente Zombieman, alzandosi in piedi, cercherà di sparare nuovamente a Purosangue, ma il vampiro riuscirà a catturare e rilasciare i proiettili nella sua direzione, perforando l'eroe in faccia e nel petto. Ancora una volta Zombieman rigenera le ferite, continuando il combattimento. Il Vampiro Purosangue dirà poi a Zombieman che non ci sarà niente di cui ricordare se non la sua abilità rigenerativa prima di spezzargli il collo con un calcio. Questa volta, però, Zombieman riesce a sparare nel petto del Vampiro. In risposta, Purosangue invierà uno sciame di pipistrelli per raccogliere il sangue di Zombieman e di altri mostri nella stanza, ma il pipistrello che attacca l'eroe rimarrà incastrato nella sua spalla a causa della sua elevata abilità rigenerativa. Poi Zombieman avvertirà il nemico di prepararsi ad una battaglia di logoramento. 30 minuti dopo si ritroverà vittorioso nel mezzo di una stanza vuota ed insanguinata.

Zombieman contro l'Imperatore Senzatetto

Zombieman girerà intorno, chiedendosi di cosa si trattasse il rombo sentito. Improvvisamente, l'imperatore senzatetto farà la sua comparsa, facendo esplodere l'eroe con le sue sfere di energia. Si rialzerà immediatamente, dando un senso di sorpresa al suo avversario. Chiederà successivamente all'Imperatore Senzatetto di come abbia acquisito quel potere, venendo poi a sapere dal suo nemico che "Dio" ha donato a lui la sua "Forza Divina". Sfortunatamente l'Imperatore Senzatetto ebbe finito di parlare prima che Zombieman riuscisse a rigenerarsi completamente, procedendo così a combattere con lui un'altra volta. Nonostante tutti i suoi sforzi, Zombieman è completamente sopraffatto dalla forza del suo nemico, combattendo una battaglia persa. Nel mentre che combattono, la barriera di Tornado compare, avvolgendo il trasmettitore di Zombieman. L'imperatore Senzatetto è curioso del perché la barriera stia non stia proteggendo nulla al suo interno, ma Zombieman si rende conto che Tornado sta in realtà cercando di aiutarlo, individuando la sua posizione basandosi sul trasmettitore. Ma dal momento in cui i suo vestiti vennero distrutti, ed il trasmettitore si trovava nel sua tasca, non stava proteggendo l'eroe, lamentandosi poi che se avesse saputo che era in quel modo che lo stava seguendo, avrebbe piantato il trasmettitore nel suo cranio.

Fortunatamente per Zombieman, Dio Suino si trovava sotto terra alla ricerca di alcuni eroi, trovando successivamente l'eroe, mangiandolo e portando quest'ultimo, Iaian e la squadra privata di Nariki in superficie, dove li rigurgita. Dopo essersi rigenerato, Zombieman esprime felicità dall'arrivo di TankTop Master e si complimenta con Dolcetto Mask dopo che quest'ultimo riesce a motivare Nerolucido a combattere nuovamente. Imperatorino chiederà a Zombieman di assumere il comando dell'operazione, ma l'eroe rifiuterà l'offerta assicurando però che Imperatorino sta migliorando di volta in volta, riconoscendo anche i suoi difetti. Quando L'Imperatore Senzatetto attacca nuovamente, Zombieman salverà Imperatorino beccandosi allo stesso tempo il colpo lanciato, distruggendo parte del suo corpo. Zombieman chiederà ad Imperatorino di scappare, ma Fuhrer Ugly farà la sua comparsa. Successivamente l'Imperatore Senzatetto lancerà un forte attacco verso i due eroi.

Webcomic Spoiler
(clicca)

Saga Nuova Associazione[]

Saga Sorelle Esper[]

Saga Villaggio Ninja[]

Saga Dolcetto Mask[]

Abilità[]

Zombieman è ottavo nella classifica degli Eroi di Classe S, cosa che basterebbe di per sé a identificarlo come estremamente forte. Il suo potere risiede essenzialmente in una capacità di rigenerazione talmente rapida da renderlo praticamente immortale: può infatti ricevere ferite che ucciderebbero un normale essere umano sul colpo e rialzarsi dopo pochi attimi di recupero come se nulla fosse, così come può rigenerare arti e organi amputati in pochi attimi. Durante uno scontro contro un potente membro della Associazione dei Mostri è stato "ucciso" circa 200 volte nei modi più disparati, ma si è sempre rialzato e alla fine ha avuto ragione dell'avversario. Sebbene la sua forza fisica non sia equiparabile a quella di Superlega Nerolucido o Tank-Top Master, è comunque in grado di sferrare pugni e calci di grande potenza, capacità che combina all'uso esperto di armi da taglio (un'ascia e una coppia di spade) e da fuoco (possiede due potenti pistole calibro 50.) con le quali non ha problemi ad eliminare gruppi di avversari anche grandemente superiori di numero.

Tecniche[]

La sua tecnica consiste nel usare il suo tratto caratteristico per sfinire gli esseri misteriosi: la sua rigenerazione ai limiti dell'immortalità. Non importa quando forte siano i nemici, finché essi non saranno in grado di ridurlo a carne macinata, lui potrà rigenerarsi all'infinito.

Strumenti di supporto per il combattimento[]

Zombieman usa una pistola calibro 66 per combattere i nemici. È una pistola così potente che ogni colpo sparato, provoca la rottura del suo braccio.

Zombieman porta sempre con sé due machete che maneggia con grande abilità.

Inoltre, ha anche un ascia da pompiere che usa per combattere i nemici a corto raggio.

Valutazione dell' Associazione degli Eroi[]

Tipo Abilità Resistenza Intelligenza Giustizia Sopportazione Potere Popolarità Efficienza Combattimento[1] Totale
Arma 10 6 6 10 6 8 8 9 63

Trivia[]

  • È un fumatore.
  • Oltre ad essere un eroe, è anche un detective.
  • Si era classificato settimo nel sondaggio di popolarità ufficiale dell'autore.
  • ONE, l'autore, riferisce che gira un rumore nel mondo di one punch man secondo cui lui sarebbe l'eroe più debole, fisicamente, nella classe S.
  • Il vampiro purosangue fa notare che il suo sangue fa schifo.
  • ONE informa che gli sarebbe stato difficile battere Re degli Abissi.
  • La sua capacità rigenerativa, la sua forza fisica e la sua resistenza sono stati potenziati nel manga rispetto al web-comic.

Origine del nome[]

Il suo nome da eroe gli è stato conferito per via della sua abilità e della sua carnagione che ricorda quella di uno zombie.

Citazioni[]

Webcomic Spoiler
(clicca)

Ero già in procinto di salire in paradiso ma ho realizzato che non posso volare. Morire ha dimostrato di essere troppo difficile per me. a Homeless Emperor
— Zombieman

Note

  1. Si riferisce alla capacità di utilizzo dell'abilità
Advertisement